loading

Come pulire i calamari

 

Pulire un calamaro è più semplice di quanto si possa pensare, basta seguire questi quattro veloci passaggi:

 

• togliere la testa del calamaro semplicemente sfilandola dal corpo

• tagliare gli occhi ottenendo così il ciuffo del calamaro

• rimuovere la pelle e l’osso centrale

• tagliare il calamaro in modo da ottenere degli anelli o, in alternativa, delle listarelle

 

Ora che sapete come pulire un calamaro potete mettervi subito alla prova con ben tre ricette con calamari:

calamari saltati con crudité di verdure 

 

tagliolini rossi con calamari 

 

combinazione di calamari e sedano

 

Quale vi stuzzica di più?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.