loading

In cucina con la Redazione: come preparare le crepes di ceci con melanzane, rucola e feta

Piadina unica? Ce l’abbiamo.
Panino unico? Pure quello!
Insalata unica? Quante ne vuoi!

E adesso ecco qua un’idea super-saportita per realizzare una “crepe unica” : d’altronde quando il genio culinario francese si fonde con i sapori intensi della tradizione  mediterranea, il risultato non poteva che essere eccezionale!  A questo punto, scuse per andare a prendere un anonimo tramezzino al bar non ce ne sono più, ok?

Ingredienti

(impasto per 6/8 crepes; farcitura per 1 crepe)

120 g di farina di ceci
1 uovo intero Bio,Logico Despar
Mezzo cucchiaino di curry Despar
Mezzo cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
220 g di acqua naturale
Mezza melanzana
40 g di feta greca
30 g di rucola fresca Era Ora Despar
1 cucchiaio di cipolla tritata Passo dopo Passo Despar
2 foglie di basilico fresco
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
Un pizzico di gomasio
80 g di pane raffermo integrale a cubetti

Cosa ti serve

Un tagliere
Un coltello
Due ciotole grandi
Una frusta a mano
Una padella antiaderente

Step 1: prepara le crepes

In una ciotola capiente versa la farina di ceci, l’acqua e l’olio; aggiungi l’uovo, il sale e il curry.  Mescola bene con la frusta a mano, in modo da sciogliere tutti i grumi.
Scalda bene una padella antiaderente e versa un mestolino di composto al centro; muovi la padella per distribuire il composto in modo uniforme, quindi cuoci un paio di minuti per lato.

La dose indicata dovrebbe bastare per 6/8 crepes piuttosto sottili; se te ne vengono fuori di meno probabilmente hai usato troppo impasto per ognuna e le crepes saranno un po’ più spesse e meno “modellabili”.
Niente paura! Sono buonissime lo stesso e la prossima volta ti verranno meglio. 🙂

Step 2: prepara il ripieno

Lava la melanzana e tagliala a dadini piuttosto piccoli: questo velocizzerà la cottura e renderà meno complicato addentare la crepe. In una padella lascia appassire la cipolla con un filo d’olio e poca acqua, quindi aggiungi la melanzana e cuoci finché la sentirai bella morbida ma non sfatta.

Step 3: farcisci le crepes

Versa le melanzane in una ciotola e appena saranno tiepide aggiungi la feta sbriciolata, la rucola, il gomasio e il basilico spezzettato e non tritato con il coltello per non ossidarlo.
Disponi la farcia su metà della crepe, quindi ripiegala a metà. Se vuoi puoi piegarla ancora una volta a portafoglio o anche arrotolarla a mo’ di tacos.
Le crepes avanzate si congelano,  ovviamente.  🙂

Leggi la ricetta originale qui