loading

I cibi per prepararsi all’estate

Le temperature salgono, il sole brucia ma la voglia di stare all’aperto è tanta e iniziamo a trascorrere prime giornate al mare. Il nostro corpo ha maggior rischio di disidratazione e cali di pressione con conseguente spossatezza, sonno di cattiva qualità e pelle secca e spenta.

Una corretta dieta può essere di grande aiuto per preparaci all’estate, fronteggiando la calura e preparando la pelle all’abbronzatura. Ricorda sempre di bere a sufficienza, almeno 2 litri di liquidi al giorno preferendo acque oligominerali, tisane e infusi a freddo, acque aromatizzate con frutta e verdura. Importante però evitare le bevande ghiacchiate e limitare gli alcolici. Evita i cibi troppo salati o piccanti e preferisci cibi rinfrescanti, utili per riequilibrare l’organismo.

Non potranno mancare nel tuo frigorifero:

1. Cetrioli

Un ortaggio composto quasi totalmente (95%) di acqua e fibre, decisamente ipocalorico, perfetto per idratare e depurare. Aiuta a riequilibrare i sali minerali (calcio sodio fosforo potassio) e vitamina C persi con la sudorazione. Sgranocchialo a inizio pasto e non dimenticarlo nelle tue insalate.  Risulta perfetto anche tagliato a fettine per aromatizzare l’acqua, all’interno di estratti e addirittura per fare delle maschere depuranti per la pelle del viso.

2. Zucchine

La verdura regina dell’estate con apporto calorico irrisorio ma fonte di acqua, fibre, potassio e ferro, vitamina A e C e carotenoidi che proteggono il tuo corpo dalle radiazioni solari. Sono molto digeribili e rinfrescanti e si adattano ad esser mangiate sia crude, marinate sia cotte, al vapore o alla piastra.

3. Sedano

Ricco di vitamine C, K e grandi quantità di potassio, magnesio, fosforo e calcio; perfetto per reidratare e rimineralizzare il nostro corpo. Il suo 90% di acqua aiuta la diuresi e le funzioni depurative. Un prezioso olio essenziale contenuto ha evidenziato grandi virtù antiossidanti che lo confermano ideale in questa stagione.

4. Melone

Come tutti i frutti tipici di questo periodo, il melone apporta molta acqua, vitamine C e B3, carotenoidi e minerali tra i quali spicca il potassio con i suoi benefici a carico dell’apparato circolatorio, riduce la pressione arteriosa e combatte la ritenzione liquida. Non mancano, poi, le fibre alleate del nostro intestino. Infine, rinfresca e disseta.

5. Menta

L’erba aromatica che richiama l’estate per eccellenza, tipica dei cocktail più sfiziosi. Evita l’alcool, ma aggiungila nelle bevande quali the verde o acque aromatizzate assieme a zenzero e cetriolo. Digestiva , rinfrescante e antisettica: le proprietà di questa pianta sono davvero utilissime in questa stagione. Dona gusto e freschezza anche ai cibi, perfetta soprattutto nelle verdure come le zucchine.