loading

Bevanda di mandorle, come prepararla in casa

Le mandorle sono parte integrante della sana alimentazione per il loro notevole contenuto di antiossidanti, vitamina E, ferro, magnesio, calcio e altri principi nutritivi. Si possono consumare al naturale ma anche sottoforma di squisita bevanda da preparare in modo molto semplice anche a casa.

Coprite 150 g di mandorle pelate con acqua a temperatura ambiente e lasciate riposare per circa un’ora. Sminuzzate finemente le mandorle nel frullatore, aggiungendo l’acqua dell’ammollo più altra acqua (totale 1,2 L). Filtrate e trasferite in una bottiglia di vetro. La bevanda di mandorle si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.

La polpa di mandorle che resta dalla preparazione della bevanda può essere bene strizzata dal liquido in eccesso per formarne delle palline da rotolare in una granella, sempre di mandorle: ecco servite delle praline deliziose e super naturali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.