loading

Le merende sono più sane… con le banane!

Le banane entrano a far parte della nostra alimentazione fin da quando siamo piccoli: come la mela, la banana è forse uno dei primissimi sapori a cui si abitua il nostro palato. È una presenza così comune delle nostre cucine che spesso ci dimentichiamo che in realtà si tratta di un frutto esotico. Per questo motivo, infatti, si possono trovare le banane tutto l’anno anche se il periodo migliore per raccoglierle e mangiarle è proprio la primavera; quando, cioè, le sensazioni di stanchezza e spossatezza tipiche di questa stagione possono essere superate proprio grazie al valido aiuto offerto dalle banane.

Facciamo, però, un piccolo passo indietro e scopriamo di più su questi eccezionali frutti.

Origine delle banane

Nonostante oggi la maggior parte delle banane che troviamo sul mercato provengano dall’America centro-meridionale, questi frutti sono originari del sud-est asiatico e più precisamente della penisola malese. Più di duemila anni fa la pianta del banano si diffuse in India, per poi essere esportata in Africa e soprattutto nelle Americhe per opera dei portoghesi. Il suo nome deriverebbe dall’arabo banan che significa dito.

Proprietà e benefici delle banane

Le banane sono spesso demonizzate dai maniaci della linea perfetta perché accusate ingiustamente di far ingrassare. Niente di più sbagliato, si tratta di uno dei tanti falsi miti alimentari. Le banane, infatti, sono un portento di proprietà benefiche: per gli sportivi e per chi è in calo di energie, l’alto apporto di potassio, magnesio, fosforo e calcio permette di recuperare i sali minerali di cui l’organismo ha bisogno. Tante fibre, carboidrati e zuccheri semplici, per un elevato potere saziante.

Consigli per usare le banane in cucina

Polpa morbida e carnosa, la banana è uno snack naturale energetico. Speciale in frullati o macedonie, da provare anche nella preparazione di dolci come sostituto dello zucchero. Originale e golosa la marmellata di banane, senza aggiunta di pectina. Molto appetitose, anche se più caloriche, le banane disidratate!

Curiosità sulle banane

In India oltre ai frutti si mangiano anche i fiori del banano, sia crudi che cotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.