loading

5 motivi per consumare ortaggi a foglia verde

 

Fin da piccoli le nostre mamme ci convincono a mangiare le verdure perché fanno bene alla salute. Questa saggezza materna è tanto più vera se si pensa alle verdure a foglia verde come bietole, cicoria, insalate, spinaci e rucola, perché contengono numerosi fitonutrienti bioattivi. Da questo punto di vista, il colore delle foglie è un chiaro segnale: un verde più intenso significa maggiori proprietà benefiche.

 

1. Bye bye rughe

Il coenzima Q10 viene aggiunto a diverse creme di bellezza, ma lo potete trovare in versione “naturale” negli spinaci. Il coenzima Q10 gioca un ruolo indispensabile nei meccanismi di difesa della pelle nei confronti dei danni provocati dai raggi solari.

 

2. La pressione arteriosa… sempre sotto controllo!

Gli ortaggi a foglia verde sono la combinazione perfetta per prevenire l’ipertensione arteriosa perché sono ricchi di potassio ma poveri di sodio e forniscono anche calcio, magnesio, folato, polifenoli, fibre e acidi grassi omega-3 di origine vegetale. Il vostro sistema cardiovascolare non potrà chiedervi di meglio.

 

3. Una buona dose di… arancione!

Strano, ma vero: gli ortaggi a foglia verde sono ricchi di carotenoidi e di beta-carotene, dei pigmenti naturali che donano il caratteristico colore arancio in carote e zucca che però è mascherato dal verde della clorofilla nelle foglie in cicorie, bietole e spinaci. I carotenoidi proteggono gli occhi dai raggi solari, mentre il beta-carotene in sinergia con la vitamina C impedisce al colesterolo di depositarsi sulle pareti dei vasi sanguigni.

4. K Factor

Forse non è così conosciuta come la vitamina C, eppure la vitamina K è indispensabile per la corretta coagulazione del sangue. Un consumo regolare di spinaci, ricchi di vitamina K, aiutano la riparazione delle pareti vascolari danneggiate da eventuali ferite sanguinanti.

 

5. Uno scudo naturale

Grazie alle vitamine C ed E, al glutatione e ad altri antiossidanti in essi contenuti, gli ortaggi a foglia verde agiscono in difesa dell’organismo contro lo sviluppo di neoplasie; in particolare sembra che spinaci, bietole e cicorie agiscano nella prevenzione del cancro allo stomaco.

Gli ortaggi a foglia verde potenziano il sistema immunitario e ostacolano lo sviluppo dei processi infiammatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *