loading

4 bevande con verdura e frutta di primavera

La verdura e la frutta sono alla base di un’alimentazione corretta. Infatti, mangiare ogni giorno la giusta quantità di verdura e frutta è il primo passo del potenziamento della salute grazie al cibo (Leggi: 5 buoni motivi per mangiare verdura tutti i giorni). Puoi consumare questi preziosi alimenti in mille modi diversi (ne abbiamo fatto anche un ricettario, ricordi?) tra cui sottoforma di dissetanti bevande.
 
Scopri di seguito un fantastico quartetto di idee a base di verdura e frutta primaverile.
 

PER APPROFONDIRE: Ripassa quali sono le verdure e la frutta di primavera

Tutte le quantità delle ricette proposte di seguito si intendono per 1 bicchiere.

 

1. Frappè di spinaci e mela allo zenzero

Ingredienti
 
1 manciata di spinaci
1 mela
1 cm di zenzero sbucciato e grattugiato
2 cucchiai di fiocchi d’avena
1 cucchiaino di cannella in polvere
mezzo limone
4 cubetti di ghiaccio tritati
 
Procedimento
Lava e sgocciola gli spinaci. Priva la mela del torsolo e tagliala a fette; spremi il limone. Frulla tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, eventualmente aggiungendo un po’ d’acqua.

 

2. Acqua aromatizzata alle fragole e rosmarino

Ingredienti
 
4 fragole
10 aghi di rosmarino
mezzo litro di acqua
 
Procedimento
Frulla le fragole con il rosmarino. Metti il composto ottenuto in un colino con un recipiente sotto e fai scorrere il mezzo litro di acqua. Versa in una bottiglia l’acqua aromatizzata così ottenuta e conserva in frigorifero.

 

3. Smoothie di spinaci, biete e banana

Ingredienti
 
1 banana
un paio di foglie di bieta
1 manciata di foglie di spinaci
mezzo bicchiere di acqua
mezzo limone
 
Procedimento
Lava e sgocciola le biete e gli spinaci. Sbuccia e affetta la banana. Spremi il limone. Versa tutti gli ingredienti con l’acqua nel frullatore e aziona fino a ottenere un composto omogeneo.

 

4. Gazpacho di fragole e pomodorini

Ingredienti
 
10 fragole
10 pomodorini datterino
1 cucchiaio di crusca d’avena
un pizzico di sale marino integrale
un pizzico di pepe nero
 
Procedimento
Lava fragole e pomodorini. Inserisci nell’estrattore tutti gli ingredienti tranne sale, pepe e crusca. Versa il succo in un bicchiere, regola di sale e pepe, aggiungi la crusca d’avena e mescola bene prima di bere.

    1. Ciao Claudia!
      I fiocchi d’avena servono a conferire maggiore cremosità al frappè ma sono anche una fonte di carboidrati, rendendo la bevanda ideale da gustare prima dell’attività fisica o per una colazione ricca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.