loading

10 modi per preparare le lenticchie

Le lenticchie sono un alimento ricco di proteine vegetali e fibre. Grazie, soprattutto, alla presenza di quest’ultime ti aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo del sangue e agevolano il buon funzionamento dell’intestino. Non hai idea di come prepararle in modo facile, veloce e gustoso? Qui di seguito trovi qualche idea da cui prendere spunto!


1. Lenticchie con mango, pinoli e salsa speziata

Lenticchie con mango e pinoli
Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
50 g di mango
1 cucchiaio di pinoli Bio,Logico Despar
2 cucchiaini di olio E.V.O. Dauno Gargano D.O.P. Despar Premium
2-3 foglie di menta fresca
mezzo cucchiaio di senape in grani
la punta di un cucchiaino di miele liquido
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda, poi risciacquale e lessale in una pentola con altra acqua a fuoco lento per circa una ventina di minuti o per il tempo indicato sulla confezione a seconda della varietà; una volta cotte e ben scolate, lasciale raffreddare per preparare la tua insalata.
2. Sbuccia il mango e fallo a dadini regolari di circa 2 cm di lato; nel frattempo in un pentolino antiaderente tosta per alcuni minuti i pinoli in modo da dorarli appena, spegni la fiamma e lasciali raffreddare.
3. Distribuisci le lenticchie in un piatto insieme ai dadini di mango, poi prepara la vinaigrette per condire l’insalata: in una ciotolina emulsiona l’olio con un pizzico di sale, una macinata di pepe, la senape in polvere e un goccio di miele liquido, sbattendo il tutto con un cucchiaino.
4. Versa successivamente l’emulsione ottenuta sull’insalata, mescola bene, poi distribuisci in superficie i pinoli tostati e servi in tavola, decorando l’insalata con le foglioline di menta.


2. Lenticchie al cumino con cipolla, sedano e carota

Lenticchie al cumino e sedano

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
150 ml di brodo vegetale
20 g di carote Passo dopo Passo Despar
20 g di sedano
15 g di cipolla bianca
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
mezzo cucchiaino di cumino in polvere Despar
1 pizzico di sale
pepe nero

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda; una volta trascorso questo tempo, scolale e mettile da parte.
2. Sbuccia la cipolla, lava sedano e carota che poi pelerai con un pelaverdure, e riduci tutto a pezzettini; metti in una casseruolina dal fondo spesso l’olio e inizia a soffriggere leggermente la cipolla insieme al cumino, aggiungendo un cucchiaio d’acqua per non bruciacchiarla.
3. Aggiungi sedano e carota, insaporisci alcuni minuti poi unisci le lenticchie, un pizzico di sale e una macinata di pepe; versa successivamente il brodo vegetale e cuoci con il coperchio a fiamma bassa per circa una mezz’oretta o per il tempo indicato sulla confezione delle lenticchie a seconda della varietà, mescolando ogni tanto.
4. Una volta trascorso il tempo di cottura, il brodo deve ridursi ma non asciugare completamente: a questo punto servi immediatamente le lenticchie ben calde col loro sughetto e le verdurine.


3. Lenticchie al pomodoro, cipollotto e peperoncino

Lenticchie al pomodoro

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
150 ml di polpa di pomodoro
5 cucchiai di brodo vegetale
1 cipollotto
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 rametto di rosmarino
1 peperoncino fresco
2 foglie salvia fresca
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda; una volta trascorso questo tempo, scolale e mettile da parte.
2. Prepara nel frattempo il sughetto dove stufare le lenticchie: in una casseruolina antiaderente metti l’olio e fai rosolare il cipollotto affettato sottile, insieme a un pezzettino di peperoncino fresco fatto a rondelline; unisci poi la polpa di pomodoro, le lenticchie e un pizzico di sale e pepe nero macinato al momento.
3. Cuoci a fiamma bassa con il coperchio per circa una ventina di minuti, mescolando ogni tanto; unisci poi le foglie di salvia e alcune foglioline di rosmarino tritate al coltello, proseguendo la cottura ancora per una decina di minuti (o per il tempo indicato sulla confezione delle lenticchie a seconda della varietà), unendo il brodo per non fare asciugare troppo il sughetto.
4. Una volta trascorso questo tempo, servi in tavola ben caldo, aggiungendo un’ulteriore spolverata di rosmarino fresco tritato.


4. Curry di lenticchie con mela

Curry di lenticchie con mela

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
150 ml di bevanda di soia
40 g di mela verde o Golden
10 g di cipolla bianca
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaino di curry Despar
1 pizzico di sale

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda; una volta trascorso questo tempo, scolale e mettile da parte.
2. In una casseruolina dal fondo spesso, prepara un piccolo soffritto con la cipolla tritata e l’olio, facendo attenzione che non si dori troppo; aggiungi il curry e tosta un attimo il tutto, sempre mescolando.
3. Unisci le lenticchie, insaporiscile di sale, poi versa la bevanda di soia e, dopo aver amalgamato bene il tutto, metti il coperchio e cuoci a fuoco basso per circa venti minuti; a questo punto unisci la mela a fettine non troppo spesse e con la buccia, mescola bene e continua la cottura per ancora dieci/quindici minuti (regolandoti anche in base al tempo indicato sulla confezione delle lenticchie, a seconda della tipologia).
4. Una volta trascorso questo tempo, spegni la fiamma e servi il curry di lenticchie caldissimo, con una spolverata di prezzemolo fresco tritato al coltello.


5. Lenticchie con curcuma

Lenticchie con curcuma

Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di lenticchie secche Despar Vital
150 ml di brodo vegetale
mezzo cipollotto
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero
mezzo cucchiaino di curcuma
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1 foglia di alloro

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda; una volta trascorso questo tempo, scolale e mettile da parte.
2. In una casseruolina dal fondo spesso, metti a soffriggere il cipollotto affettato a rondelline facendo attenzione che non si dori troppo; aggiungi poi la curcuma, tostandola un attimo per sprigionarne tutto il suo aroma, e successivamente aggiungi le lenticchie.
3. Amalgama il tutto con un cucchiaio di legno per insaporire bene, poi versa il brodo caldo, regola di sale e pepe, aggiungi la foglia di alloro, metti il coperchio e cuoci a fuoco lento per circa una mezz’oretta (o per il tempo riportato sulla confezione delle lenticchie, a seconda della varietà) sempre mescolando ogni tanto.
4. Una volta trascorso questo tempo, controlla che il sughetto formatosi non sia troppo liquido (in questo caso, alza la fiamma e prolunga la cottura di alcuni minuti senza coperchio per asciugarlo un po’); una volta pronte le lenticchie, servi immediatamente in tavola ben calde.


6. Lenticchie stufate con vino rosso e ginepro

Lenticchie al ginepro

Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di lenticchie secche Despar Vital
70 ml di vino rosso fermo Despar
70 ml di brodo vegetale
2 bacche di ginepro
1 cucchiaio di cipollotto
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 pizzico di sale

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda; una volta trascorso questo tempo, scolale e mettile da parte.
2. In una casseruolina dal fondo spesso, metti a rosolare l’olio con il cipollotto affettato a rondelle sottili; aggiungi poi le bacche di ginepro (se piccole usane tre, altrimenti ne bastano anche 2) leggermente pestate e tostale un attimo per sprigionarne l’aroma.
3. Unisci le lenticchie e sfuma col vino rosso tenendo la fiamma alta per qualche minuto per far evaporare l’alcool; successivamente aggiungi il brodo e un pizzico di sale e pepe.
4. A questo punto metti il coperchio e cuoci a fuoco lento per circa mezz’ora (o per il tempo riportato sulla confezione delle lenticchie, a seconda della varietà) mescolando ogni tanto; una volta pronte, servi in tavola le lenticchie caldissime.


7. Lenticchie con carota, semi di zucca all’arancia

Lenticchie con carote e semi di zucca

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
1 cucchiaio di semi di zucca
mezza carota Passo dopo Passo Despar
2 cucchiai di succo di arancia
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva 100% Italiano Despar Premium
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie in acqua fredda, poi risciacquale e lessale in una pentola con altra acqua a fiamma lenta per circa una ventina di minuti, o per il tempo indicato sulla confezione a seconda della varietà; una volta cotte e ben scolate, falle raffreddare.
2. Lava la carota, con un pelaverdure elimina la buccia, poi con un coltello affilato tagliala a piccoli bastoncini dello spessore di circa mezzo cm al massimo e di circa 3 cm di lunghezza.
3. Distribuisci nel piatto le lenticchie e i bastoncini di carota, cospargi con i semi di zucca.
4. Prepara la vinaigrette per il condimento: in una ciotolina emulsiona l’olio con il succo d’arancia, un pizzico di sale e una macinata di pepe, sbattendo con un cucchiaino; versa successivamente l’emulsione ottenuta sull’insalata, mescola bene e servi in tavola.


8. Insalata di lenticchie, pomodorini e basilico

Insalata di lenticchie pomodorini e basilico

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
4/5 pezzi di pomodorini ciliegia
4/5 foglie di basilico fresco
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero

Procedimento
1. Circa 10 ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda, poi risciacquale e lessale in una pentola con altra acqua a fuoco lento per circa una ventina di minuti o per il tempo indicato sulla confezione a seconda della varietà; una volta cotte e ben scolate, falle raffreddare per preparare l’insalata.
2. Lava e asciuga i pomodorini ciliegia, poi tagliali in quattro e se sono grossi falli ulteriormente a pezzettini, cercando di eliminare i semini se sono abbondanti; lava e asciuga anche le foglie di basilico.
3. Distribuisci le lenticchie in un piatto insieme ai dadini di pomodoro, tagliuzza a striscioline con forbici da cucina alcune foglie di basilico, lasciandone altre intere e distribuiscile sopra l’insalata.
4. Prepara poi il condimento, mettendo in una ciotolina l’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e sbattendo il tutto con un cucchiaino; versalo successivamente sull’insalata, mescola bene e servi in tavola.


9. Lenticchie con olive e pomodorini secchi

Insalata di lenticchie e pomodori secchi

Ingredienti
(per 1 porzione)

60 g di lenticchie secche Despar Vital
6 olive verdi e nere denocciolate
2 pomodori secchi sott’olio Despar Premium
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva Bio,Logico Despar
1 pizzico di origano secco Despar
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero

Procedimento
1. Circa dieci ore prima del consumo, metti in ammollo le lenticchie secche in acqua fredda, poi risciacquale e lessale in una pentola con altra acqua a fuoco lento per circa una ventina di minuti o per il tempo indicato sulla confezione a seconda della varietà; una volta cotte e ben scolate, falle raffreddare per preparare l’insalata.
2. Taglia a rondelle regolari le olive e i pomodorini a striscioline, dopo averli ben asciugati dall’olio in eccesso; distribuisci le lenticchie in un piatto insieme alle rondelle di oliva e alle striscioline di pomodoro secco.
3. Prepara il condimento dell’insalata: in una ciotolina verso l’olio con un pizzico di sale e una macinata di pepe, poi sbatti un po’ con un cucchiaino.
4. Versa il condimento sull’insalata, dai una bella spolverizzata di origano secco, mescola bene e servi in tavola.


10. Crema di lenticchie rosse

Crema di lenticchie rosse

Ingredienti
(per 1 porzione)

120 g di lenticchie rosse Bio,Logico Despar
50 g di zucca
0,5 l di brodo vegetale
1 spicchio di scalogno
1 cucchiaino di curry Despar
sale
olio extra vergine di oliva

Procedimento
1. Priva della buccia e dei semi la zucca, quindi tagliala a pezzettoni.
2. Trita lo scalogno e mettilo in una pentola a bordi alti. Aggiungi la zucca, sala, lascia insaporire rimestando per 5 minuti, quindi aggiungi il brodo vegetale, il curry e un pizzico di sale. Porta a bollore e lascia cuocere per 10 minuti.
3. Trascorso il tempo, aggiungi le lenticchie rosse precedentemente sciacquate sotto acqua corrente. Lascia cuocere per altri 25/30 minuti.
4. Spegni il fuoco e frulla con il frullatore a immersione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.