loading

I 10 alimenti per la menopausa

La menopausa è uno dei periodi più delicati nella vita di una donna: cambiamenti ormonali, invecchiamento dei tessuti, vampate di calore, aumento di peso, stanchezza, alterazioni dell’umore; non è certamente facile affrontare questa fase di transizione dei 45-55 anni.

Ma vivere con serenità la menopausa è possibile, a partire da una sana alimentazione, che deve comprendere super cibi ricchi di vitamine, sali minerali e altre sostanze capaci di far vivere senza problemi persino questa fase fisiologica. Ecco quali sono.

1. Acqua

Quando la soluzione più semplice è anche la migliore. Assumere la giusta quantità giornaliera di acqua aiuta ad assumere calcio e altri sali minerali e a mantenere l’organismo sempre idratato. Così vivere serenamente la menopausa è facile come un bicchier d’acqua.

2. Melone

Le vampate di calore tipiche della menopausa sono ancora più fastidiose d’estate, quando anche il caldo di stagione si fa sentire. L’ideale sarebbe consumare un alimento fresco, buono e leggero che aiuti a reintegrare quei sali minerali che si perdono con la sudorazione; in una parola: il melone.

SCOPRI SUBITO: 4 ricette sane con il melone

3. Tisana di melissa

Non solo il corpo, durante la menopausa è bene prendersi cura di se stessi anche a livello mentale. Per combattere gli sbalzi d’umore e l’irritabilità si può ricorrere a tisane e infusi a base di melissa che aiutano a rilassarsi e ritrovare la serenità.

4. Finocchio

Il finocchio è ricco di fitoestrogeni, sostanze che esercitano un effetto equilibrante sui livelli degli ormoni femminili ma senza gli effetti collaterali degli estrogeni di sintesi. I fitoestrogeni dunque agiscono sul sistema vascolare e riducono l’intensità e la frequenza delle vampate di calore e delle sudorazioni notturni. Soprattutto d’estate, il finocchio tagliato a cubetti può essere consumato non solo nelle insalate ma anche come freschissimo spuntino spezzafame.

"Alimenti

5. Cavolo

Il cavolo e altre verdure a foglia verde, come spinaci, broccoli e cicorie sono ricchissimi di proprietà nutritive utili in menopausa e non solo. Contengono acidi grassi essenziali in buona quantità, indicati per le donne in menopausa che hanno problemi di pelle, unghie e capelli. Queste verdure sono preziose alleate del nostro benessere grazie alla ricchezza di antiossidanti e alla presenza delle fibre, che aiutano a stabilizzare la glicemia, e di alcune vitamine, come quelle del gruppo B, la C e la E che migliorano la circolazione sanguigna.

6. Semi di zucca

I semi di zucca contengono in ottima quantità il selenio, un minerale a forte azione antiossidante che previene l’invecchiamento e la degenerazione dei tessuti anche degli organi interni.

7. Yogurt

È indispensabile per le donne in menopausa integrare la propria alimentazione con la giusta quantità di calcio. A questo scopo lo yogurt naturale è una buona fonte di calcio e vitamina D entrambe necessarie per rafforzare le ossa e contrastare l’osteoporosi.

SCOPRI SUBITO: 5 ricette sane con lo yogurt

8. Germe di grano

Uno dei motivi per cui è preferibile scegliere il frumento nella sua forma integrale è la conservazione di tutte le sue componenti più importanti dal punto di vista nutrizionale, come il germe di grano. Il germe di grano è una delle migliori fonti alimentari di vitamina E, un potentissimo antiossidante fondamentale nella lotta ai radicali liberi e alla prevenzione dell’invecchiamento soprattutto della pelle.

9. Mandorle

Le mandorle, con le noci e le nocciole, fanno bene a tutte le età ma in modo particolare durante la menopausa. Infatti questi frutti contengono il boro, una sostanza necessaria per metabolizzare adeguatamente il calcio e quindi per prevenire il rischio di osteoporosi.

10. Soia

La migliore amica delle donne? La soia! Oltre a tenere sotto controllo la produzione del colesterolo, è anche un prezioso aiuto durante la menopausa grazie agli isoflavoni. Gli isoflavoni di soia sono sostanze che aiutano a migliorare le funzioni ormonali e la circolazione del sangue. Grazie alla soia è quindi possibile alleviare alcuni sintomi tipici della menopausa, come vampate di calore, sbalzi d’umore e aumento di peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.